Jeanne Di Benedetto

Jeanne Di BenedettoNata in Tunisia da una famiglia italiana, vive tutta la sua vita in Francia e da due anni risiede in Italia.

Da 25 anni è terapeuta biologica quantistica emozionale e familiare, lavora sulle coppie e anche sui bambini. Ha sviluppato un concetto terapeutico di liberazione dai conflitti attraverso varie discipline tra le quali i chakra, la body-armonia, la numerologia, il rebirthing, e ha scoperto una tecnica di de-programmazione cellulare dell’embrione.

Ha lavorato utilizzando le musiche di Ragnhild Hemsing e Bob Monroe, mentre adesso utilizza un tipo particolare di musiche con frequenze di 432 Hz, accordatura aurea. Attraverso tali frequenze l’emisfero destro e sinistro si allineano raggiungendo uno stato di benessere pari a quello che si ottiene durante la meditazione.

Professionista instancabile e ricercatrice spirituale, ha a cuore il benessere proprio e degli altri: da 35 anni svolge un lavoro emozionale e psico-fisico su di sé affinché l’anima possa esprimersi e liberare le proprie potenzialità; questo le permette di avere una percezione e una sensibilità verso l’altro che la rendono unica e capace di arrivare a toccare le corde più profonde dell’animo umano.

Il lavoro che fa non ha nessun legame con la psicologia, ma agisce su un livello emozionale vibratorio energetico che va di là della mente. Attraverso questo tipo di lavoro si possono andare a sbloccare tutti quei programmi che ci sono stati tramandati dalle 8 generazioni precedenti e che a nostra volta, inconsapevolmente, trasmettiamo ai nostri figli.

Lavorare sui traumi dell’infanzia permette all’essere umano di essere più felice, di sviluppare le proprie capacità, di essere cosciente della propria vita e delle scelte che farà nel suo futuro.

Il nostro inconscio ripete sistematicamente schemi che non gli appartengono e così è stato per i nostri genitori, i nostri nonni e via dicendo… e così sarà per i nostri figli, poiché questa è una legge universale che fa parte della sopravvivenza dell’essere umano. Liberarsi da questi programmi significa camminare con le proprie gambe e vivere la propria vita nella totale pienezza.

Non esistono azioni o comportamenti giusti o sbagliati, ma solo “esperienze” dalle quale ci possiamo staccare, attraverso una presa di coscienza e un percorso di liberazione che agisce attraverso lo sblocco delle emozioni.

L’obiettivo finale del lavoro di Jeanne è quello di portare la persona a ritrovare la sua essenza reale.

Divulgatrice attiva nell’ambito sociale, organizza seminari, corsi e conferenze.

E’ autrice di un libro intitolato “Il Divino è in noi”, pubblicato in Francia, e ha prodotto CD di rilassamento.

 

In questo video potrete ammirare ciò che Jeanne in poco tempo è riuscita a creare: piante rigogliose e bellissime che ogni giorno ricevono e danno un infinito amore. Esse sono l’essenza dello spirito di questa persona che dedica ogni giorno la vita, ad una crescita spirituale propria e di chi le sta vicino.

 

 

Jeanne riceve su appuntamento a Impruneta (FI)

Tel. 333.2175289

E-mail: jdb@sfr.fr